spettacoli

Le Nuove avventure dei musicanti di Brema
Teatro di strada

Spettacoli di sala

Progetti speciali

Teatro orientale

Spettacoli dimostrazione
 

Anno: 2015 / Regia: Alberto Grilli

Una ricerca sul rapporto tra architettura e scenografia, spettacolo e pubblico, in una ridefinizione dello spazio del teatro che viene utilizzato in maniera totale ed essenziale.  
Liberamente ispirato al racconto “I musicanti di Brema” dei Fratelli Grimm, lo spettacolo porta nei teatri elementi del linguaggio tradizionale delle parate di strada. Musiche dal vivo, maschere e (quando possibile) trampoli danno vita a un divertente e scanzonato inno all’accoglienza e al rispetto dei diritti umani. La drammaturgia ricostruisce il viaggio degli animali, gli artisti girovaghi della fiaba dei Grimm, attraverso il Vecchio Continente alla ricerca di Madame Europe cui affidare un bambino abbandonato dalla cicogna e nato in un Paese lontano. Sembra che in nessun luogo possa esserci una via dell’Ospitalità, ma il lieto fine che chiude la vicenda battezza la città che ospita lo spettacolo come luogo aperto all’accoglienza.