news

 

Ultima news

CAMPAGNA 5x1000 / Nuove esplorazioni
Pubblicata il 03/05/2022

In quasi 50 anni di vita (1973 - 2023) il Tascabile ha realizzato 16 creazioni originali:...

espandi     

  • uno spettacolo ogni 3 anni.
    E’ giunto il momento per il TTB di pensare a nuove esplorazioni per una nuova produzione: la 17°.

    Il tuo contributo ci è necessario: inserisci il nostro codice fiscale 00516830163 e firma nel riquadro “sostegno alle organizzazioni non lucrative”


    Visita: Scopri come destinare il 5x1000
 

TTB per Concorso Art Bonus 2021
Pubblicata il 26/04/2022

In occasione del Concorso Art Bonus, più di 37mila persone hanno votato per il...

espandi     

  • Monastero del Carmine e dato fiducia al progetto del TTB.
    Il TTB tutto ringrazia le moltissime persone che hanno diffuso i nostri messaggi e  hanno dato una mano  nella raccolta dei like;  ringrazia i donors del Carmine che condividono con noi il piacere di prendersene cura; ringrazia il sindaco Giorgio Gori, l’assessora Nadia Ghisalberti e tutta l’Amministrazione; ringrazia  i giornalisti e le realtà locali, ma non solo, che hanno diffuso la campagna di comunicazione, le associazioni culturali e cooperative della città,  le influencer di Bergamo e Milano  che hanno coinvolto i loro follower, le decine e decine di artisti che dall’ India, dal Latino America, dal Medio Oriente e dall’Europa intera  hanno votato e diffuso il nostro appello; e infine ringrazia, con un sorriso, l’Atalanta, Cristina Parodi, i Pinguini Tattici Nucleari e Sofia Goggia e Ashish Khokar che sono stati fondamentali nelle ultime ore del Concorso. 

    Visita: Concorso Art Bonus 2021
 

TTB per Mettere Radici - Un progetto di pedagogia teatrale per il Monastero del Carmine
Pubblicata il 04/02/2022

Quel che sembra caratterizzare il momento storico attuale, e dunque anche la...

espandi     

  • vitalità del teatro, è una perdita di energia, determinata dal perdurare della situazione pandemica, ma forse non solo da essa. Una possibile soluzione può essere tornare ai principi, a quelle pratiche che stanno alla base del risultato artistico: mettere nuove radici, e cercare nelle radici l’impulso al cambiamento.
    Il progetto triennale, che prende il via a marzo 2022, prevede  un ciclo di laboratori con grandi maestri del teatro occidentale ed orientale, una proposta di  situazioni pedagogiche che non trasmettano solo nozioni e tecniche, ma punti di partenza, esperienze;  relazioni con Maestri basate tanto sulla pratica e sulla trasmissione del sapere quanto sulla possibilità di un “contagio”: i laboratori sono infatti in primo luogo incontri con donne e uomini straordinari, esempi di atteggiamenti non comuni nei confronti del lavoro. 
    Durante il triennio anche il TTB  metterà a disposizione degli interessati le proprie competenze, basate sulle tecniche e i metodi di lavoro messi a punto nel corso della sua carriera artistica. Verranno proposti laboratori sui principi e le tecniche del training fisico e vocale, sull’arte dei trampoli, sull’approccio al testo teatrale, sulle poetiche e le tecniche del teatro classico orientale e sulla “drammaturgia dell’attore tra Oriente e Occidente”.

    Visita: Mettere Radici
 

TTB per Il teatro è servito
Pubblicata il 16/12/2021

Inizia il 21 di dicembre “Il Teatro è servito”, la rassegna dedicata...

espandi     

  • ai bambini e ai ragazzi organizzata dal Teatro Tascabile per la nuova sala civica della Cooperativa Città alta, promotrice di questa iniziativa. Il programma prevede, oltre agli spettacoli e ai laboratori del TTB, la partecipazione di Teatro Due Mondi di Faenza, gruppo noto per l’azione sociale unita a quella didattica ed educativa e Teatrandum Associazione Culturale, gruppo di Calcinate che svolge un accurato lavoro di pedagogia rivolto principalmente ai più piccoli, secondo criteri di partecipazione e inclusività. 
    A conclusione della rassegna “Io Carmine, tu Agata”: uno spettacolo ad hoc del Tascabile per evidenziare i progetti di restauro e riqualificazione del TTB  per il Monastero del Carmine e della Cooperativa Città Alta per l’ex-carcere di S. Agata.
 

TTB per Una Pista di Ghiaccio in Città Alta
Pubblicata il 07/12/2021

UNA NOVITÀ ASSAI STRANIANTE

Da dicembre 2021 a febbraio 2022, in un...

espandi     

  • dialogo creativo con alcuni dei donors del progetto #tuoCarmine è nata l’idea di una pista di pattinaggio: una novità assai straniante, quasi un’installazione artistica, una reinterpretazione in chiave romantica del chiostro cinquecentesco. Un’opportunità per far maggiormente conoscere il Carmine e il suo programma di riqualificazione, una maniera inedita di indagare i punti di connessione tra cultura e sport, un’occasione per dare sostegno al progetto complessivo e per attivare alcuni percorsi di reinserimento lavorativo che coinvolgono ragazzi e ragazze del territorio.

    Visita: Una Pista di Ghiaccio in Città Alta
 

TTB per Il Mantello di Arlecchino
Pubblicata il 23/10/2021

IL MANTELLO DI ARLECCHINO - DALLA CIRCONFERENZA AL CENTRO

...

espandi     

  • TTB e HG80 presentano Il Mantello di Arlecchino - Dalla circonferenza al centro.

    Ogni territorio si fonda su ricchezze culturali appartenenti all’arte, alla lingua, alle persone e al loro lavoro.
    Oggi viviamo in un tempo caratterizzato dall’incontro forzato fra le culture, dall’isolamento e dalla perdita di stabilità del tessuto sociale. L’esperienza della pandemia ha acuito le problematiche legate alla distanza che separa generazioni, gruppi sociali ed etnie che si trovano a vivere in uno stesso orizzonte geografico e sociale.
    Il Mantello di Arlecchino intende avviare un processo di scambio di competenze culturali tra gli abitanti di due quartieri di Bergamo (Valtesse e Colognola), con lo scopo di mettere in moto un’interazione sociale che possa sfidare pregiudizi, divergenze di pensiero, giudizio e comportamento, riattivare legami sociali e ricomporre i micro-tessuti cittadini in un dialogo tra centro e periferie.

      Il suo titolo, piuttosto che alla maschera, fa riferimento al costume di Arlecchino: pezzette di stoffa di diverso colore e fattura cucite assieme che, nel contesto operativo proposto, assume un forte valore simbolico. Quello di Arlecchino è infatti un costume che mischia, miscela, annoda, confonde, incrocia, ricuce brandelli di stoffa vecchi e nuovi. Frammenti di diversa tessitura, natura, ma anche cultura. L’abito di Arlecchino diviene icona di un kintsugi bergamasco necessario a dare corpo e voce al nostro territorio ferito, alle fragilità su cui far leva per riprendersi, una forma di cura che può rinsaldare rapporti interrotti e trasformare le ferite causate dalla pandemia in punti di forza.
    Quattro le azioni principali del progetto che verranno tutte realizzate nei due quartieri di Valtesse e Colognola:
    - Un evento-festa: in una cornice spettacolare, artisti professionisti si presenteranno con il loro lavoro e in cambio la comunità risponderà con le differenti abilità artistiche, i propri hobby, occupazioni e mestieri.
    - Un’opera d’arte site-specific: una raccolta “porta a porta” di materiali tessili con cui realizzare, attraverso un processo collettivo guidato da artisti visuali, un manufatto artistico multicolorato e multiculturale.
    - Un “Mantello Digitale”: un’opera d’arte digitale complementare all’opera d’arte site-specific per raccogliere storie e testimonianze e sviluppare un ampio programma di comunicazione.
    - Dalla circonferenza al centro: un processo osmotico di scambio che darà spazio e visibilità alle periferie nei luoghi centrali deputati alla cultura e all’arte. Una passerella che unirà, in un cammino artistico, i quartieri al centro.

    Il Mantello di Arlecchino – Dalla circonferenza al centro è un progetto ideato da Teatro Tascabile e HG80, che prende vita e si ispira alle differenti esperienze e linee d’azione nei contesti di teatro partecipato e di progettazione in ambito socio-culturale che le due realtà hanno sviluppato durante il corso delle loro esperienze professionali. È condiviso dagli assessorati alla Cultura e Partecipazione del Comune di Bergamo e sostenuto da Fondazione Cariplo e Assessorato alla cultura del Comune di Bergamo. Al progetto collaborano Associazione Sguazzi, Fondazione Bortolaso Totaro Sponga – Miniartextil, Fotogra

    Visita: Il mantello di Arlecchino
 

TTB per MODUS VERONA
Pubblicata il 14/09/2021

 

TTB per ARTLAB
Pubblicata il 07/09/2021

Torna anche quest`anno l`appuntamento con Artlab nella sede del TTB dal 22 al 25...

espandi     

  • settmbre. ArtLab è la piattaforma indipendente italiana dedicata all’innovazione delle politiche, dei programmi e delle pratiche culturali; con l’edizione 2020 ha avviato un ciclo di eventi che affiancherà Bergamo e Brescia verso il 2023 quando saranno Capitali italiane della cultura, contribuendone al percorso di progettazione partecipata e trasversale.

    L’orientamento all’innovazione delle pratiche e delle politiche in una dimensione cross-settoriale e internazionale, elemento distintivo del programmazione di ArtLab, caratterizzerà i temi della tappa 2021: il welfare culturale, il ruolo dei settori culturali e creativi nella rigenerazione delle città e dei territori per lo sviluppo sostenibile, il ripensamento dei luoghi e delle organizzazioni, le opportunità e le condizioni per l’utilizzo dell’intelligenza artificiale e della digitalizzazione. E ancora il confronto con Parlamento e Governo su tutele e diritti delle professioni culturali e sui programmi del PNRR.

    Visita: Artlab 2021
 

ARCATE D`ARTE - Il chiostro in scena / Da Maggio a Ottobre
Pubblicata il 07/05/2021

DAL NIENTE, QUALCOSA
Riprendono, da maggio ad ottobre, le...

espandi     

  • attività di Arcate d’arte. Consonanze di teatro, cultura e arte in forma ridotta e nel rispetto delle regole. Arcate d’arte è la manifestazione estiva curata dal Tascabile per la promozione del Monastero del Carmine in quanto luogo di condivisione per la ricerca, la formazione, la produzione artistica, in una prospettiva internazionale e multidisciplinare.
    Quest’anno, nel chiostro del Monastero verranno presentati gli spettacoli di repertorio del Tascabile e le attività delle manifestazioni bergamasche che tradizionalmente trovano sede al Carmine: Festival Orlando, Contemporary
    Locus, FDE Festival Danza Estate, Fotografica. Festival di Fotografia Bergamo.

    Nella cornice del progetto #tuoCarmine, durante Arcate d’arte – Il chiostro in scena, l’Associazione Culturale Guide Turistiche Città di Bergamo proporrà delle visite guidate del Monastero del Carmine. Prima degli spettacoli del TTB sarà possibile visitare gli spazi riqualificati negli scorsi mesi e scoprire storie e racconti legati a tutti gli spazi dell’intero complesso monastico.

    Visita: Scopri il programma ed acquista i biglietti
 

TTB per #tuoCarmine / Sostenere il teatro è semplice e non costa nulla
Pubblicata il 03/05/2021

È possibile devolvere per la ripresa delle attività del TTB al Carmine il...

espandi     

  • 5xmille individuando lo spazio dedicato nel 730, modello unico o CU.
    Firma nel riquadro “Sostegno alle organizzazioni non lucrative...” e inserisci il nostro codice fiscale: 00516830163.
    Nel 2020, nonostante l’emergenza sanitaria, il lavoro del Tascabile non si è fermato. Per la città di Bergamo, in collaborazione con l’Assessorato alla cultura, il TTB ha coordinato il lavoro di 16 fra compagnie e singoli attori professionisti che, in 40 cortili di 20 quartieri, hanno presentato 106 azioni teatrali, all’interno del progetto Affacciati alla finestra.
    Per il 2021, prevedendo il ritorno ad una forma di “quasi normalità”, il Tascabile presenterà un nutrito numero di spettacoli del suo repertorio e accoglierà le attività di Festival Danza Estate, Contemporary Locus, Orlando e Fotografica - Festival di Fotografia Bergamo.

    Visita: Maggiori informazioni
 


 
 
 
Facebook Linkedin Instagram Youtube Twitter Wikipedia